Il Consiglio della Comunità di Arcipelago con deliberazione n. 10 del 29.05.2003, ha istituito degli incentivi allo studio destinati agli studenti di Ponza e Ventotene che frequentano le scuole di ogni ordine e grado (dalle elementari all'università) con le modalità di cui al seguente regolamento.

 

 


Allegato 1
INCENTIVI ALLO STUDIO - REGOLAMENTO

La Comunità di Arcipelago, volendo dedicare una giusta attenzione ai giovani cittadini delle isole dell'Arcipelago Ponziano, istituisce degli incentivi allo studio mediante degli appositi stanziamenti annuali, che verranno erogati in conformità con le seguenti modalità:

 

 

Art. 1 - Requisiti
Agli incentivi possono accedere:
- gli studenti di ogni ordine e grado residenti nei Comuni di Ponza e Ventotene, anche se frequentano scuole in luogo diverso, purché le stesse non si trovino anche sulle isole;
- la residenza deve essere posseduta almeno da 12 mesi;
- gli studenti che pur non essendo anagraficamente residenti in una delle isole dell'Arcipelago sono iscritti e frequentano scuole dell'Arcipelago;


Art. 2 - Incentivi per le scuole secondarie
La Comunità eroga ad ogni studente, con i requisiti di cui all'art. 1, che consegue il diploma di Istituti di istruzione secondaria di 2° grado con il massimo dei voti un incentivo allo studio commisurato allo stanziamento annuale diviso per il numero degli studenti che nell'anno conseguono il diploma con il massimo dei voti fino ad un massimo di € 250 a testa. Detto massimale potrà essere modificato di anno in anno con apposita deliberazione della Giunta Comunitaria.

 

Art. 3 -Incentivi per Universitari
La Comunità eroga ad ogni studente, in possesso dei requisiti di cui all'art. 1, che consegue il diploma di laurea (tre anni) o di specializzazione (5 anni) in Italia o all'estero, un incentivo allo studio commisurato allo stanziamento annuale diviso per il numero degli studenti che nell'anno conseguono i predetti titoli, con un voto non inferiore a 100/110, con un massimo di € 250 a testa. Detto massimale potrà essere modificato di anno in anno con apposita deliberazione della Giunta Comunitaria.

 

Art. 4 - Modalità
Per accedere alle suddette facilitazioni gli aventi diritto debbono far domanda in carta semplice entro 60 giorni dal conseguimento del titolo di studio, pena il decadimento dai benefici. Alla domanda dovrà essere allegata documentazione comprovante il possesso di tutti i requisiti richiesti.

 

Art. 5 - Incentivi per le scuole dell'obbligo
La Comunità annualmente destina delle risorse per incentivi allo studio agli studenti delle scuole elementari e medie delle isole di Ponza e Ventotene. Detti incentivi verranno erogati mediante concorsi annuali le cui modalità verranno fissate in accordo con le autorità scolastiche locali di volta in volta.

 

Art. 6 - Norma finale
Agli incentivi descritti nel presente regolamento si potrà accedere:
a) per le scuole dell'obbligo a partire dall'anno scolastico 2003-2004;
b) per gli istituti di istruzione secondaria di 2° grado a partire dai diplomi conseguiti nell'anno scolastico 2003/2004,
c) per l'università sono applicabili ai titoli di studio conseguiti a far tempo dal 1 settembre 2003.