ORGANIZZAZIONE

 La LEGA NAVALE ITALIANA, delegazione di VENTOTENE indice

in collaborazione con

o    delegazione di BACOLI

o    delegazione di C. VOLTURNO

o    delegazione di ISCHIA

o    sezione di POZZUOLI

o    delegazione di GAETA

 

 

organizza, per i giorni 24-25-26 luglio 2003 

la Settima Edizione della Regata

 OttoVelante

“Sulla rotta del SANTA LUCIA”

Trofeo BLUDUEMILA

AMMISSIONE 

Il Campionato è aperto a tutte le imbarcazioni cabinate a vela di qualsiasi dimensione, per le quali il Comitato Organizzatore si riserva di accettare l’iscrizione.

Esse saranno iscritte a richiesta dell’armatore alle categorie LIBERA o ORC/IMS

Il Comitato Organizzatore si riserva la facoltà, insindacabile, di suddividere le imbarcazioni in varie categorie (crociera, regata, IMS e Libera.) ed eventualmente in classi.

A ciascuna barca iscritta in classe libera sarà assegnato un abbuono di tempo per miglio stabilito in base alla categoria d’appartenenza, al tipo d’imbarcazione ed al suo presunto rendimento.

Per le  imbarcazioni iscritte in categoria ORC/IMS si terrà conto del GPH rilevato dal certificato (2003) presentato.

Gli abbuoni delle singole imbarcazioni iscritte alla Manifestazione saranno resi noti dopo la chiusura delle iscrizioni.

I concorrenti che, a seguito della pubblicazione dell’elenco Iscritti, non condividessero le decisioni prese riguardo alla propria e/o altre imbarcazioni concorrenti, potranno ritirare l’iscrizione al Campionato prima della partenza della prima prova.

REGOLAMENTI DI REGATA

Il Campionato sarà disputato applicando:

ISCRIZIONI

Le iscrizioni dovranno pervenire alla segreteria della L.N.I. delegazione di Ventotene, in località Calarossano (tel. 0771-85371/85146/85365) mediante compilazione del modulo d’iscrizione allegato, ed il pagamento del bollettino c/c postale n° 14708028 intestato a Lega Navale Italiana, delegazione di Ventotene, loc. Calarossano – 04020 Ventotene (LT), oppure presso le segreterie dei sotto elencati Circoli, entro il 20 luglio 2003.

L.N.I. BACOLI –    tel. 081-5231057,

L.N.I. ISCHIA –    tel. 081-982048

L.N.I. GAETA -     tel. 0335- 6312127

Centro Sport Campano-   338 -7680661

Isola Ponza Yacth Club – tel, 0771-80665   335-8135730

 

Le imbarcazioni iscritte, nonché i relativi Skipper, dovranno essere in possesso di tutti i documenti di abilitazione alla navigazione previsti dalle vigenti norme di legge sulla navigazione da diporto; le imbarcazioni, inoltre, dovranno essere dotate dei mezzi di salvataggio e delle dotazioni di sicurezza previste dalle citate leggi per il tipo di navigazione effettuata.                

TASSA D’ISCRIZIONE

La tassa d’iscrizione, per la manifestazione è di Euro 60

Per le imbarcazioni partecipanti solo alla regata di sabato 26 luglio, Euro 40

Per le imbarcazioni partecipanti solo alla regata Ventotene-Ponza-Ventotene “Sulla rotta del SANTA LUCIA” Euro 40

CALENDARIO DELLA MANIFESTAZIONE

1a prova

Giovedì 24 LUGLIO 2003 “Sulla rotta del Santa Lucia” percorso: ventotene - ponza

2a prova

Venerdì 25 LUGLIO 2003 “regata di Trasferimento”

Percorso:

flotta a) CASAMICCIOLA-VENTOTENE

flotta b) Ponza -Ventotene

3° prova

Sabato 26 LUGLIO 2003 “OTTOVELANTE”

Percorso: doppio giro delle isole di S.Stefano e Ventotene

Il segnale di AVVISO della prima prova sarà dato alle ore 11.30

ISTRUZIONI DI REGATA

Le istruzioni delle singole Regate ed eventuali altre notizie saranno a disposizione dei Concorrenti dal giorno 20 luglio 2003.

CLASSIFICHE E PUNTEGGIO

Per ogni imbarcazione il punteggio della Manifestazione sarà costituito dalla somma dei suoi punteggi di regata.

Il punteggio di regata sarà quello uguale alla sua posizione di arrivo, in tempo compensato, in quella regata.

Per la terza prova (OttoVelante) il punteggio sarà dimezzato.

LO YACHT CHE OTTIENE IL MINOR NUMERO DI PUNTI E’ IL VINCITORE.

Esempio applicazione punteggio:

prima e seconda prova

al primo arrivato             1 punto

al secondo                       2 punti

al terzo                          3 punti ...e così di seguito; 

terza prova

al primo arrivato             0,5 punto

al secondo                       1 punti

al terzo                          1,5  punti ...e così di seguito

Tutte le imbarcazioni non classificate, ma presenti nell’area di partenza, prenderanno punti equivalenti al numero delle imbarcazioni presenti, nell’area di partenza, più uno.

Le imbarcazioni non presenti nell’aria di partenza riceveranno punti equivalenti al numero degli iscritti alla Manifestazione, più uno.

Il punteggio finale della manifestazione verrà conteggiato sommando i soli due migliori piazzamenti ottenuti sulle tre prove.

Nel caso che una o più prove non venga portata a termine verranno considerati i punteggi ottenuti nelle prove convalidate.

      1. Sarà vincitore chi ha ottenuto il singolo miglior piazzamento nelle due prove conteggiate
      2. In caso di ulteriore parità, chi ha ottenuto il miglior piazzamento nell’ultima prova valida.

La Manifestazione sarà ritenuta valida qualunque sia il numero delle prove disputate.

PREMI E PREMIAZIONE

La premiazione è prevista per sabato 26 luglio alle ore 20.00

Per ogni raggruppamento saranno premiati:

Per le classifiche di giornata:

Per le classifiche finali:

 

Trofeo "OttoVelante" 2003

ed il

Trofeo challenge triennale "Beniamino Verde";

 

RESPONSABILITA’

Ciascun’imbarcazione sarà responsabile della propria decisione di partire o di continuare la regata, pertanto i Concorrenti partecipano alla stessa a loro rischio e pericolo e sotto la loro personale responsabilità, a tutti gli effetti.

Gli Organizzatori, il Comitato di Regata e tutti coloro che collaborano allo svolgimento della Manifestazione declinano e respingono ogni e qualsiasi responsabilità per danni che potrebbero subire persone e/o cose, sia a terra sia in acqua, in conseguenza alla loro partecipazione alle regate di cui al presente bando.

Si ricorda agli Skipper, ed ai responsabili di bordo, che essi rispondono personalmente di tutti gli incidenti che possono accadere alle loro barche e/o ai loro equipaggi. Sono dunque essi che dovranno contrarre le assicurazioni necessarie per coprire tutti i rischi, compresi quelli verso i terzi.

E’ competenza degli Skipper, o dei responsabili di bordo, decidere, in base alle capacità dell’equipaggio, alla forza del vento, allo stato del mare, alle previsioni meteorologiche ed a tutto quanto altro un buon marinaio deve prevedere, se uscire in mare e partecipare o non partecipare alla regata ovvero di continuare la regata.

Infine si ricorda ancora ai responsabili di bordo che le regate non hanno nessuna particolare forma d’assistenza in mare se non quella del soccorso marittimo normalmente previsto dalle Autorità Governative dello Stato per la navigazione Marittima.

Per tutto quanto sopra si fa obbligo alle imbarcazioni che, per legge non lo sono, di dotarsi di un impianto ricevente e trasmittente in VHF, provvisto di canale di soccorso n° 16 oltre che del canale 72.

                                               Il Comitato Organizzatore

 

Manifestazioni Collaterali

1) Ormeggio gratuito,

2) Serata al Winspeare Club(all'aperto sulla banchina di Ponza) con musica dal vivo, buffet con degustazione di pesce locale- offerto dalla Coop. Ponza Fish - cucinato secondo la tradizione della cucina marinara ponzese,(beveraggi sponsorizzati dalla GANCIA);

3) Premiazione della regata Ventotene-Ponza

 

ESCURSIONI

Per informazioni rivolgersi all’Agenzia Immobiliare BENTILEM

– Piazza Castello, 16 - tel. 0771/85365 - fax 077185364

 

Comitato d’onore

Vito

Biondo

 

Sindaco di Ventotene

Rosario

Porzio

 

Sindaco di Ponza

Francesco

Schiano

 

Presidente Comunità Arcipelago Isole Ponziane

Giuseppe

Pepe

 

Presidente LNI – delegazione Ventotene

Marco

Del Gaiso

 

Presidente Bluduemila

Alfonso

Candia

 

Presidente Naples Nato Yacht Club

Adolfo

Costa

 

Presidente LNI - sezione Pozzuoli

Pietro

del Deo

 

Presidente LNI - delegazione Ischia

Aniello

Pescione

 

Presidente LNI - delegazione Castel Volturno

Antonio

Costigliola

 

Presidente LNI – delegazione Bacoli

Ercole

Petraglia

 

Comandante Sezione Velica G.d.F. – GAETA

Giacomo

Bonelli

 

Presidente LNI delegazione di Gaeta

Oreste

Romagnolo

 

Presidente Isola di Ponza Yacht Club

Antonio

Troisi

 

Preside Istituto Nautico “G. Caboto” - Gaeta

Comitato Organizzatore:

                            Sandro        Cuomo

                            Gianni          Romano

                            Rodolfo       Tonello

                            Giuseppe      Tricoli

Comitato di Regata:

Presidente:

 

Dario

Carbone

Componenti:

 

Daniela

d’Angelo

 

 

Marina

Marini

 

 

Gianni

Romano

 

 

Bruno

Masula

 

 

Costanzo

Villa

 

 

Renato

Grassucci

 

----------------

Consulenza e collaborazione: Gianni Romano

 bando, istruzioni, iscrizioni,notizie, classifiche ed altro:

www.velaturismocultura.subito.cc

www.arcipelagoponziano.it

 -------------------